Visualizzazione di 5 risultati

Show sidebar
Chiudi

02/06 – La straordinaria gola del Malpasso (MO-RE)

18,00

Trekking nella valle incontaminata del torrente Dolo

Un'escursione da sogno, completa, infinita: in questo trekking troviamo tutto quello che la natura può offrire in un cammino di alta collina. Sentieri ampi e ombreggiati da castagni e querce si alternano ad altri più stretti e tecnici come in alta montagna. Il fulcro dell'escursione è il torrente Dolo: le sue acque di color verde ci incanteranno, il ponte tardo rinascimentale di Cadignano (databile al XVII secolo) che lo attraversa ci farà viaggiare a ritroso nel tempo con la fantasia e le cascate del Rio Malpasso, suo affluente, ci lasceranno esterrefatti. Pranzo al sacco lungo il percorso- Al termine, facoltativa ma caldamente consigliata, merenda all'agriturismo Podere Operaio "Al Vecchio Mulino" a prezzo convenzionato  da pagarsi in loco alla struttura.   Giovedì 02 giugno, ritrovo ore 10 nel parcheggio dell'Agriturismo "Al Vecchio Mulino" via Borre 32, Macognano (MO)  CLICCA  --> Ritrovo Google Maps <-- CLICCA --> CHAT TELEGRAM <--  per organizzazione e passaggi auto, prenotazioni aperitivi/ pasti, info guida, ecc...   Difficoltà : E (scarponi da Trekking con suola scolpita) Condizione fisica: camminatori in buona salute e ragazzi allenati dai 10 anni in su Lunghezza: 12 km Dislivello: 500 metri Durata: 5 ore di cammino, termine per le 16 Guida: Elisa Montorsi 339 3480730 Area Protetta: Paesaggio Protetto della Collina Reggiana   EQUIPAGGIAMENTO: scarponi da trekking con suola scolpita, zaino da 20-30 lt, borraccia acqua 1 litro, giacca antivento e antipioggia, copricapo, occhiali da sole,  pranzo al sacco.  
Politiche di annullamento: è possibile annullare la prenotazione all'escursione entro 24h dall'orario di partenza contattando la Guida, in questo caso si riceverà un buono per future escursioni con le Guide 100 Fiori. Nel caso l'escursione venisse annullata dalla Guida (maltempo, allerte rosse, indisponibilità) o il partecipante fosse impedito per comprovati motivi di salute, a scelta la possibilità di ricevere buono oppure rimborso totale della quota
Chiudi

02/06 – Le Cascate del Dardagna (BO)

18,00
Visita guidata correlata "Cascate del Dardagna" svolta nel Parco Regionale del Corno alle Scale, Lizzano in Belvedere (BO) Prestazioni in esenzione IVA ai sensi art. 10 Comma 1 nr. 22 D.P.R. 633/72 e successive modifiche ed integrazioni Esente da imposta di bollo ai sensi art. 17 D.L. 460 del 04/12/1997
New
Chiudi

04/06 – Le vaste praterie di Pratizzano (RE)

18,00

L’anello dei panorami tra Pratizzano e il lago Calamone.       

Dal rifugio di Pratizzano e dalla sua ampia prateria, che un tempo veniva utilizzata dai ramisetani come prati di pascolo, ci accingiamo ad affrontare un anello panoramico tutto in quota tra i 1200 e o 1500 metri sul livello del mare. Esattamente a metà del trekking incontriamo il lago Calamone in tutta la sua bellezza: il lago è il più grande di origine glaciale di tutto l’appennino reggiano. Sulle sue rive ci fermeremo per un piacevole pranzo al sacco. Rientrati a Pratizzano camminando su sentieri di montagna, avremo il tempo di degustare un aperitivo nell’omonimo rifugio con una vista sulla pineta,   Sabato 4 giugno, ritrovo ore 9.45 nei pressi del Rifugio Pratizzano , strada provinciale 102, Ramiseto (RE) CLICCA  --> Ritrovo Google Maps <-- CLICCA --> CHAT TELEGRAM <--  per organizzazione e passaggi auto, prenotazioni aperitivi/ pasti, info guida, ecc...   Difficoltà : E (scarponi da Trekking con suola scolpita) Condizione fisica: camminatori in buona salute e ragazzi allenati dagli 8 anni in su Lunghezza: 10 km Dislivello: 600 metri Durata: 6 ore (compreso pranzo al sacco) Guida: Gianluca Culzoni 333 8549514 Area Protetta: Paesaggio Protetto della Collina Reggiana   EQUIPAGGIAMENTO:  scarponi da trekking con suola scolpita, zaino da 20-30 lt, borraccia acqua 1 litro, giacca antivento e antipioggia, copricapo, pranzo al sacco e snacks.  
Politiche di annullamento: è possibile annullare la prenotazione all'escursione entro 24h dall'orario di partenza contattando la guida, in questo caso si riceverà un buono per future escursioni con le Guide 100 Fiori. Nel caso l'escursione venisse annullata dalla Guida (maltempo, allerte rosse, indisponibilità) o il partecipante fosse impedito per comprovati e documentabili motivi, a scelta la possibilità di ricevere buono oppure rimborso totale della quota.
New
Chiudi

19/06 – Sulla Via Vandelli fino alla vetta del Monte Cantiere (MO)

18,00

Trekking suggestivo lungo la Via Vandelli con grandioso panorama

Alla scoperta dell'antica Via Vandelli, vi racconteremo la storia della prima autostrada italiana! Dal paese di Barigazzo saliremo alla volta del Monte Cantiere da cui avremo una visuale unica sul Monte Cimone e la valle del torrente Scoltenna. Al rientro solcheremo di nuovo tratti della Via e scenderemo tra boschi di fitta faggeta e pascoli fino al parcheggio. Possibilità di merenda e terzo tempo al birrificio Casa Gigli al termine Pranzo al sacco, rifugi lungo il percorso, rientro intorno alle 15.00.  
Domenica 19 Giugno, ritrovo ore 9:45 al parcheggio di Barigazzo (Lama Mocogno, MO) CLICCA  --> Ritrovo Google Maps <-- Difficoltà : tecnica E (scarponcini con suola scolpita) fisica EE (salita e discesa a tratti ripida) Condizione fisica: escursionisti in buona salute abituati a camminate in montagna, ragazzi allenati dagli 8anni in su Lunghezza: 7 km Dislivello: 400 metri Guida: Elisa Montorsi 339.3480730 Durata: 6 ore (rientro previsto nel primo pomeriggio, pranzo al sacco lungo il percorso)   EQUIPAGGIAMENTO: mascherina (utilizzata solo nei momenti in cui non si riesca a mantenere la distanza interpersonale), gel igienizzante, scarponi da trekking con suola scolpita, zaino da 20-30 lt, borraccia acqua 1 litro, giacca antivento e antipioggia, copricapo, occhiali da sole, pranzo al sacco e snacks.  
Politiche di annullamento: è possibile annullare la prenotazione all'escursione entro 48h dall'orario di partenza, in questo caso si riceverà un buono per future escursioni con le Guide 100 Fiori. Nel caso l'escursione venisse annullata dalla Guida (maltempo, allerte rosse, indisponibilità) o il partecipante fosse impedito per comprovati motivi di salute, a scelta la possibilità di ricevere buono oppure rimborso totale della quota su carta di credito
Chiudi

29/05 – Le Spettacolari Cascate del Rio Valdarno (MO)

18,00
L'itinerario più selvaggio e gratificante del nostro Appennino! Vi accompagneremo alla scoperta di ben 5  salti d'acqua principali lungo il corso del Rio Valdarno di Sant'Annapelago, avvolti da maestose faggete lungo sentieri storici dei montanari recuperati di recente. Tutto l'itinerario si svolge in ambiente fresco e boscato, nella più totale tranquillità, lontano da ogni forma di antropizzazione. Effettueremo pranzo al sacco nei pressi di una delle cascate e al termine, facoltativo, merenda a Sant'Annapelago.   Domenica 29 maggio, ritrovo ore 10 nei pressi del parcheggio degli impianti sportivi a Sant'Annapelago, MO Indicazioni: da Pievepelago (MO) seguire indicazioni Passo delle Radici, in località Sant'Annapelago svoltare a sinistra nei pressi degli impianti sportivi. CLICCA --> Ritrovo Google Maps <-- CLICCA --> CHAT TELEGRAM <--  per organizzazione e passaggi auto, prenotazioni cena, info guida, ecc...   Difficoltà : E (salita in brevi tratti ripida, guadi, tratti scivolosi) Condizione fisica: escursionisti in buona salute abituati a camminate in montagna, ragazzi allenati dai 10 anni in su Lunghezza: 11 km Dislivello: 400 metri Guida: Fabio Cavazzuti 333.5293621 Durata: 5 ore (rientro previsto per metà pomeriggio, pranzo al sacco lungo il percorso)   Area Protetta: Parco Regionale Alto Appennino Modenese   EQUIPAGGIAMENTOscarponi da trekking con suola scolpita, zaino da 20-30 lt, borraccia acqua 1 litro, giacca antivento e antipioggia, copricapo, occhiali da sole, pranzo al sacco e snacks.  
Politiche di annullamento: è possibile annullare la prenotazione all'escursione entro 24h dall'orario di partenza contattando la Guida, in questo caso si riceverà un buono per future escursioni con le Guide 100 Fiori. Nel caso l'escursione venisse annullata dalla Guida (maltempo, allerte rosse, indisponibilità, mancato numero minimo) o il partecipante fosse impedito per documentati motivi, a scelta la possibilità di ricevere buono oppure rimborso totale della quota.